Home Chi siamo Novità Eventi Contatti Forum

Associazioni italo-tedesche

 

© Regormark - Fotolia.com In Italia sussistono numerose associazioni culturali italo-tedesche che organizzano, in stretta collaborazione con il Goethe-Institut, programmi culturali e/o esami e corsi di lingua. Quì è disponibile l'elenco regione per regione

 

 

Inoltre segnaliamo:

Ateneo Italo-Tedesco Ateneo Italo-Tedesco, con sedi a Trento e a Bonn, si propone di favorire la crescita di una rete bi-nazionale per l’alta formazione e la cooperazione scientifica e tecnologica tra Italia e Germania, creando così un collegamento fra i sistemi formativi, culturali, economici e imprenditoriali dei due Paesi.

 

Francobollo Accademia di studi Merano Accademia di studi italo-tedeschi di Merano, fondata nel 1959 come Istituto culturale italo-tedesco, è un'associazione senza scopo di lucro che promuove lo scambio culturale e scientifico fra le aree linguistiche italiana e tedesca.
Organizza convegni e simposi internazionali, seminari per ricercatori e dottorandi, nonchè conferenze, letture pubbliche, mostre e concerti.
 

 

Bruno Kessler Studi Storici Italo-GermaniciFondazione Bruno Kessler, Istituto Storico Italo-Germanico è stato fondato nel 1973, su iniziativa dell’Istituto Trentino di Cultura, da Hubert Jedin e Paolo Prodi e ha per scopo la promozione degli studi storici con particolare attenzione ai legami tra l'area tedesca e italiana.

 

Associazione Italiana di Germanistica
Costituita nel 1998 presso il Dipartimento di Linguistica dell'Università di Pisa, si propone di promuovere gli studi universitari di Lingua e letteratura tedesca in Italia, di favorire i contatti anche fra i cultori delle relative discipline che non facciano parte dei ruoli dell'insegnamento universitario in Italia, di stabilire contatti di informazione e collaborazione con le istituzioni interessate.

 

SISCALT Società Italiana per la Storia Contemporanea dell’Area di Lingua Tedesca – Napoli
L’intenzione di SISCALT è quella di essere uno strumento di vivo confronto in Italia tra le diverse esperienze di ricerca in campo storico “germanistico” e di stimolare il dialogo anche con altri ambiti della storiografia contemporaneistica italiana e il dibattito in una prospettiva interdisciplinare. La società è aperta a tutti coloro che in Italia hanno curiosità e interesse, su un piano scientifico, per la storia contemporanea dell’area di lingua tedesca.

 

Deutsche in Rom Deutsche in Rom è un gruppo che si rivolge non solo ai cittadini tedeschi residenti a Roma, ma anche a tutte quelle persone aperte a nuove culture desiderose di entrare in contatto con la comunità tedesca.
Il gruppo organizza incontri a seconda dell’età delle persone e degli interessi, come per es., serate cinema, corsi di pittura, cene e gite, feste tradizionali tedesche, e molto altro ancora.

 


© Artstudio PF - Fotolia.com In Germania l'Unione delle associazioni culturali italo-tedesche (VDIG), costituita nel 1953, riunisce 49 istituzioni regionali, che a loro volta raggruppano oltre 7.000 membri.
Qui è disponibile la lista completa divisa per Land.

 

DIV Deutscher Italianistenverband – Amburgo
Il DIV promuove la lingua, la letteratura e la cultura italiana nell'insegnamento e nella ricerca, contribuendo alla loro diffusione nell'area linguistica tedesca. L'Associazione è aperta a tutti coloro che, dal liceo all'università, vogliano attivamente partecipare al raggiungimento di questi scopi.

 

Arbeitsgemeinschaft für die Neueste Geschichte Italiens – Saarbrücken
Il gruppo di studio per la storia contemporanea italiana, con sede presso l'Università di Saarbrücken, è un associazione scientifica composta per lo più da storici, ma anche da rappresentanti di altre discipline. Suo fine principale è il miglioramento delle possibilità di ricerca sulla storia contemporanea italiana per i singoli studiosi residenti fuori dall'Italia.

 

Italien Zentrum Dresden Italien-Zentrum, Technischen Universität Dresden
Il centro interdisciplinare promuove la conoscenza e la diffusione della lingua e della cultura italiana e favorisce la collaborazione italo-tedesca negli ambiti scientifico, culturale ed economico. L'Italien-Zentrum opera con il sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Berlino, la Technische Universität Dresden e la Facoltà di Lingue e Letterature.

Print Friendly
ACIT
.