Home Chi siamo Novità Eventi Contatti Forum

Seconda borsa di scambio per scuole professionali italiane e tedesche

Print Friendly, PDF & Email

Il Goethe-Institut Italien e i suoi partner cercano 17 istituti tecnici e scuole professionali tedeschi e 17 istituti tecnici e scuole professionali italiani per un ambizioso progetto di scambio italo-tedesco. Il modello a cui ci si ispira è quello di uno scambio scolastico che integri una breve esperienza di stage in azienda.

La durata e le relative modalità saranno stabilite dalle rispettive scuole partner. Durante il soggiorno i gruppi scolastici saranno accompagnati dai loro insegnanti o dai loro formatori. In occasione della seconda edizione della borsa di scambio del 7 e 8 novembre 2017, si incontreranno presso il Goethe-Institut Rom dirigenti scolastici e docenti di istituti tecnici e scuole professionali italiani e tedeschi per conoscere potenziali scuole partner, modelli di finanziamento e validi formati di scambio sperimentati. In una seconda fase le scuole partner svilupperanno il loro programma di scambio e richiederanno entro febbraio 2018 i relativi finanziamenti, ad esempio attraverso Erasmus Plus.

Borsa di scambio 2016 - Foto: Paola Libralato| © Goethe-Institut ItalienLa prima edizione della borsa di scambio ha avuto luogo ad ottobre dello scorso anno presso il Goethe-Institut Rom. Vi hanno partecipato 58 scuole provenienti da Bari a Buxtehude, dalla Puglia alla Bassa Sassonia. Dirigenti scolastici, rappresentanti delle Istituzioni formative e docenti tedeschi e italiani hanno conosciuto le loro scuole partner. Interventi tecnici, discussioni e un vivace scambio di idee hanno dato via a nuovi partenariati scolastici e a progetti Erasmus Plus congiunti destinati a docenti e studenti.

Il Goethe-Institut Italien collabora dal 2012 con il Ministero Italiano dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), con il Ministero Federale per l’Istruzione e la Ricerca tedesco (BMBF) e con l’Istituto Federale per la Formazione Professionale tedesco (GOVET) al fine di far conoscere il sistema duale tedesco in Italia. Dopo aver sensibilizzato, tramite viaggi di studio e conferenze per esperti, sulla formazione professionale duale circa 120 dirigenti scolastici e rappresentanti delle Istituzioni scolastiche in Italia, sussiste il desiderio di sviluppare ulteriormente lo scambio tra istituti tecnici e scuole professionali in Italia e in Germania. Un aspetto particolare è costituito in tal senso dall’Alternanza Scuola Lavoro, ossia l’integrazione nello scambio scolastico di uno stage in azienda. 

La borsa di scambio è organizzata anche quest’anno in collaborazione con l’Ufficio per gli scambi giovanili italo-tedeschi Ciao-Tschau.

Se la Sua scuola è interessata a partecipare al progetto, può rivolgersi a Gerdis Thiede.

Le conoscenze linguistiche del tedesco sono gradite, ma non requisito indispensabile.

Il Goethe-Institut è riconosciuto, ai sensi della D.M. n. 170/2016 (ex D.M. 90/2003) del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, come “Ente accreditato” per le attività di formazione per il personale della scuola.

Print Friendly, PDF & Email
Italia, Novità
.